Quanti soldi devi portare sul Kilimangiaro?

Quando ti prepari per la scalata del Kilimangiaro, è cruciale avere con te il denaro necessario in Tanzania. Non ci saranno opportunità dell’ultimo minuto per ottenere contanti giusto prima della cerimonia delle mance, quindi devi portare il denaro con te durante il trekking. È meglio portare dollari USA per le mance, poiché sono ampiamente accettati in Tanzania, più degli Euro. A seconda del numero di giorni che trascorrerai sulla montagna e del numero di persone nel tuo gruppo, porta i soldi di cui avrai bisogno per le mance ce altri 250 dollari per emergenze.

Quanto Portare?

Tipicamente, ciascun ospite porta circa 550 – 750 dollari: 100 – 200 dollari in contanti per souvenir e bevande, 200 – 300 dollari in contanti per le mance e 250 dollari, sempre in contanti, per le emergenze. Molti ospiti scelgono di portare di più, poiché potrebbe essere difficile ottenere ulteriori contanti, ma puoi sempre riportare a casa l’extra. Queste quantità variano in base alle dimensioni del gruppo e, quindi, l’ammontare per le mance. Inoltre, se aggiungerai un safari alla scalata del Kilimangiaro, avrai più opportunità di acquistare articoli personali come souvenir o bevande, quindi dovrai portare almeno 500 dollari in più.

I dollari USA sono ampiamente accettati nella maggior parte dei luoghi, specialmente nelle città più grandi come Moshi o Arusha. Gli scellini tanzaniani possono essere utili per piccoli acquisti nei mercati locali o durante le visite ai villaggi, quindi ti consiglio di fare un misto tra le due valute.

In Che Forma Portare il Denaro in Tanzania?

La domanda quindi è: in che forma dovresti portare il tuo denaro in Tanzania? In altre parole, dovresti portare Traveler’s Cheque, contanti o fare affidamento esclusivamente sulla tua carta di credito e usarla per ottenere scellini tanzaniani dai bancomat nel paese?

Traveler’s Cheque in Tanzania

I Traveler’s Cheque non sono più accettati in Tanzania, quindi non portarli.

Portare Contanti in Tanzania

La valuta estera può essere importata ed esportata senza limiti da e per la Tanzania. Dollari e, in misura minore, sterline ed euro, sono le migliori valute da portare. I contanti sono molto utili per quelle occasioni in cui lo scellino tanzaniano non è accettato, come quando si paga per camere d’albergo di lusso e biglietti aerei i quali, almeno ufficialmente, devono essere pagati in valuta forte. Lo svantaggio dei contanti è che è il modo più rischioso di portare denaro.

Carte di credito in Tanzania

L’altra opzione sono le carte di credito/debito, che sono più facili, leggere e discrete da portare in giro. Ora ci sono banche in tutte le città della Tanzania con bancomat che accettano carte estere; di conseguenza, il compito di ottenere scellini tanzaniani è diventato molto più semplice. Le carte di credito sono anche accettate nei principali hotel turistici, ristoranti, negozi di souvenir e uffici delle compagnie aeree e la loro diffusione cresce ogni giorno. Tuttavia, si noti che c’è una commissione standard del 5% per l’uso di una carta di debito/credito in Tanzania. Per questo motivo, consiglio di limitare il numero di prelievi quando puoi. Visa è probabilmente la carta più utile in quanto puoi prelevare denaro da più bancomat rispetto a MasterCard.

Corri comunque il rischio che i bancomat li rifiutino o, peggio, li inghiottano, lasciandoti bloccato in Africa senza mezzi di sostentamento. Per questo motivo, se ne hai la possibilità, ti consiglio di portare un paio di carte nel caso in cui ne perdessi una.

Vuoi più informazioni? Entra nel gruppo Facebook “Voglio scalare il Kilimangiaro”!

Banche e Cambiavalute in Tanzania

Le banche tanzaniane sono tipicamente aperte dalle 8.30 alle 16.00 dal lunedì al venerdì, e dalle 8.30 alle 13.00 il sabato.

Ottieni un tasso significativamente migliore per le banconote di grosso taglio (banconote da 50 e 100 dollari USA) rispetto a quelle piccole. Conserva le ricevute di cambio in modo che, quando lasci il paese, tu possa cambiare i tuoi scellini in eccesso in valuta forte. Raramente controllano, ma non si sa mai.

Condizioni delle Banconote

Ricorda che le banconote in dollari americane devono essere integre, non segnate e stampate dopo il 2006, poiché le banche tanzaniane non accettano banconote più vecchie. Controlla attentamente ogni banconota prima della partenza. Sebbene tu possa prelevare contanti dai bancomat di Arusha o Moshi, potrebbe non essere fattibile durante la scalata a meno che tu non pianifichi di visitare queste città. È più conveniente avere il denaro preparato in un sacchetto di plastica impermeabile, che poi puoi conservare in fondo allo zaino fino a quando non ne avrai bisogno.

La Cerimonia delle Mance

La cerimonia delle mance è un momento significativo in cui puoi mostrare il tuo apprezzamento al tea, che ha lavorato sodo per rendere possibile il tuo viaggio. Ci sono guide, portatori e un cuoco, ciascuno dei quali svolge un ruolo cruciale per garantire una scalata di successo. La guida capo non solo ti guida sulla montagna, ma offre anche incoraggiamento e assicura la tua sicurezza. Altre guide si occupano della tua salute e condividono le loro conoscenze e storie. Il cuoco prepara pasti nutrienti per sostenerti durante il trekking. Infine, i portatori mostrano una forza e resistenza notevoli mentre trasportano tutto l’equipaggiamento del team su e giù per la montagna. Mentre i trekker portano carichi più leggeri, i portatori trasportano circa 20 kg e affrontano il terreno accidentato con sorrisi e buon umore. Il loro supporto inestimabile contribuisce in modo significativo al successo e al piacere della tua avventura sul Kilimangiaro. Mostra la tua gratitudine al team essendo ben preparato e pronto a ricompensare il loro duro lavoro e dedizione durante la cerimonia delle mance.

Spese Aggiuntive e Emergenze

Quando fai trekking sul Kilimangiaro, è essenziale portare abbastanza contanti per coprire eventuali spese aggiuntive ed emergenze che possono sorgere durante il tuo viaggio. Mentre la maggior parte degli operatori turistici include i costi principali nel loro pacchetto, come le tasse del parco, la guida e l’alloggio, è saggio avere del contante a portata di mano per le seguenti voci:

  • Mance: È consuetudine dare la mancia a guide, portatori e altro personale dopo una scalata di successo. La mancia è un modo per mostrare apprezzamento per il loro duro lavoro e dedizione. L’importo consigliato per le mance varia, ma come linea guida generale, pianifica circa 200-300 dollari per mance per escursionista per una scalata standard di 6-8 giorni.
  • Servizi o Noleggi Extra: Se decidi di noleggiare attrezzature o di optare per servizi aggiuntivi come toilette portatili o assistenza extra dei portatori, avrai bisogno di contanti per questi servizi.
  • Spese Personali: Sebbene i pasti e l’alloggio siano tipicamente inclusi nel pacchetto turistico, potresti voler acquistare snack, bevande o souvenir all’inizio del trekking.
  • Situazioni di Emergenza: È sempre una buona idea avere del contante a disposizione in caso di situazioni impreviste, come la necessità di assumere una squadra di soccorso o di cercare assistenza medica. Considera che a volte l’assicurazione ti rimborserà le spese, ma non avrai il tempo di fare il tramite, quindi dovrai anticipare con i tuoi contanti.

Se ancora non hai trovato una compagnia con cui partire, ti consiglio di vedere la nostra pagina con i migliori tour per scalare il Kilimangiaro.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *